Questa è la vita

//Questa è la vita

Questa è la vita

Paul
Radiografia karin
Karin allenamento

Questa è la vita

Solo il tempo può cercare di guarire le ferite

Ci sono momenti in cui le mie lacrime scorrono perché mi manca…

Ci sono momenti in cui sorrido con lui nel cuore e mi accontento per aver avuto un grande padre.

Ci sono momenti e momenti: momenti che passano rapidamente e ci sono momenti che durano per sempre!

Ma ciò che facciamo nel tempo, dipende solo da noi: possiamo arrabbiarci o essere grati, essere tristi o felici…

In quest’ultimo anno ho sognato tanto mio papà. Sono stati tutti sogni meravigliosi, bellissimi, positivi, che mi hanno fatto molto piacere e che mi hanno dato forza. Nessuno può sapere veramente quanto eravamo/siamo legati noi due. Nellìultimo sogno eravamo in montagna, sulle rocce, non sapevamo come proseguire, nella mia mano ho sentito la bella mano calda di mio papà… io voglio interpretarlo così: lui c’è sempre, ha sempre trovato la strada… in ogni momento della vita. Basta credere in sé stessi e mai mollare.

In un altro sogno, ero a cena, entra il padre di un amico che era a cena insieme a me e quest’ultimo si alza per andare ad abbracciare suo papà. Li ho guardati, ero ammirata, proprio quello che desideravo fare io: abbracciare ancora una volta mio papà. E sapete cosa è successo? Entra veloce in sala mio papà con la sua carrozzina e il suo bellissimo sorriso… come se mi volesse dimostrare, Karin io ci sono sempre! ; )


Questo piccolo miracolo che cresce nella mia pancia adesso lo riesco ad apprezzare sempre di più!

Lentamente sto cominciando a capire le reazioni dei miei allenatori, della mia famiglia, degli sponsor, degli amici e dei fan. Mi hanno espresso tutti, anche se in maniera diversa, lo stesso pensiero: questa piccola meraviglia è un dono di Dio.

A gennaio sono stata malata a lungo e il peso della gravidanza iniziava a farsi sentire. Ora però mi sento di nuovo bene e sono tornata in grado di allenarmi: principalmente sci di fondo, allenamento di forza o nuoto. Sto bene ad allenarmi all’aria aperta, è divertente ed è l’ideale sia per il corpo, che per la mente e per l’anima.

Un sincero ringraziamento a tutti coloro che sono stati vicini a me e alla mia famiglia durante quest’ultimo anno!

Il tuo sorriso continua a vivere nei nostri cuori!

Grazie Papà per tutto!

2017-05-29T15:56:08+00:0018 Febbraio 2017|Eventi|0 Comments

Leave A Comment